DTM: Modello Digitale del Terreno

Il modello digitale del terreno (DTM, dall’inglese Digital Terrain Model), a differenza del DEM, è ottenuto dall’interpolazione delle curve di livello. Esso è spesso confuso con il DEM e la principale differenza tra i due modelli risiede nel fatto che il DEM tiene conto di tutti gli oggetti insistenti sul terreno (vegetazione, edifici ed altri manufatti) mentre il DTM riproduce l’andamento della superficie geodetica. La differenza tra i due modelli è più evidente in zone urbanizzate dove prevalgono edifici molto alti