DJI Matrice 210, semplicemente il top a scopo professionale

Le caratteristiche generali del Matrice 210 fanno di questo APR la migliore espressione a livello professionale, senza limiti di applicabilità.

Consente di montare con interscambiabilità camere di visibilità fino a livello cinematografico e ottiche termiche ad altissima definizione per qualsiasi genere di indagini termografiche e radiometriche, anche di poggetti in movimento.

Alcune caratteristiche principali:

ð  La sua schermatura lo rende particolarmente adatto per contrastare eventuali interferenze elettromagnetiche

ð  Protetto contro acqua spruzzata e dalla polvere

ð  Oltre 20 sensori ridondanti, tra cui bussola, GPS, due IMU e tre barometri

ð  Le batterie sono installate in coppia, con possibilità di proseguire il volo se una va in crisi

ð  Autonomia massima di volo tra 27 (coppia di batterie TB50) e 38 minuti (coppia di batterie TB55)

ð  Struttura pieghevole e carrello facilmente smontabile per una migliore trasportabilità

ð  Eliche da 17 pollici

ð  Sistema di auto riscaldamento delle batterie se le temperature dovessero scendere sotto lo zero

ð  App dedicate per la gestione del volo e per la pianificazione dello stesso

ð  Sensori anticollisione


 

 

Una gimbal con doppio braccio nella parte inferiore dell’APR: una per la camera di visibilità, la seconda per la camera termica.

Questa combinazione include la possibilità di visione combinata di due ottiche di diversa natura


 

 

Una terza gimbal installata (e rimuovibile) sulla testa del drone consente di poter posizionare la stessa ottica di visibilità con orientamento verso l’alto, particolarmente indicata per ispezioni di ponti, gallerie e tralicci


Con questo sistema dialogano perfettamente anche app complementari a quella proprietaria di diagnostica e gestione del volo, fondamentali per la programmazione del volo per aerofotogrammetria, sia per sistemi Ios sia per sistemi Android.

E’ un drone sicuro, efficiente che non necessita di programmi di manutenzione specifica periodica.

Di seguito le ottiche compatibili:.

ð  Camere di visibilità

  • Zenmuse X5S
  • Zenmuse X7
  • Zenmuse Z30

ð  Camere termiche radiometriche

  • Zenmuse XT2 336 x 256 – 9hz
  • Zenmuse XT2 336 x 256 – 30hz
  • Zenmuse XT2 640 x 512 – 9hz
  • Zenmuse XT2 640 x 512 – 30hz

La dotazione integrata (al netto delle ottiche che vanno scelte separatamente in base alle necessità) include:

ð  Radiocomando Scendence Touch Screen e Monitor CystalSky 7,85 + 2 batterie

ð  2 set da 2 batterie (4) TB50 e 2 set da 2 batterie (4) TB55 ad alta capacità

ð  Carica batterie seriale per la ricarica consecutiva fino a 4 batterie

ð  Valigia alloggiamento e trasporto

ð  Assistenza pratica Enac

ð  Assistenza pratica assicurativa

Software consigliato per la rielaborazione:

ð  Immagina di Topoprogram (rilievo topografico completo)

ð  Flir Tool Plus per la termografia

Scopri anche in abbinamento le nostre soluzioni per la formazione specifica!

Trasmissione affidabile
Equipaggiato con il sistema OcuSync 2.0, il drone ora supporta automaticamente la doppia frequenza, cambiando autonomamente tra le bande 2.4 GHz e 5.8 GHz, fino ad un range massimo di 8 km, fornendo segnale video con bassa latenza e alta risoluzione.

Sicurezza e accuratezza dei dati
Tutte le informazioni registrate e trasmesse sono criptate utilizzando lo standard AES-256: assicura protezione dei dati e accesso solamente per gli operatori autorizzati. Inoltre, il nuovo sistema TimeSync, mantiene allineati il controller di volo, la camera, il modulo GPS e RTK per un’accuratezza ai livelli di qualsiasi accessorio dedicato di terze parti.

Vola sicuro
Realizzato rispettando gli standard federali dell’aviazione degli Stati Uniti d’America, il sistema anti-collisione di luci è stato migliorato aggiungendo luci di segnalazione nella parte superiore ed inferiore del drone: ora è ancora più visibile nella conduzione di operazioni in condizioni atmosferiche non ideali, soprattutto in fase notturna. E’ equipaggiato in oltre con l’ormai famoso sistema DJI Air Sense che avvisa l’operatore in caso di traffico aereo e di velivoli nelle vicinanze, tramite segnalazioni acustiche.

Performance di volo
E’ possibile ricalibrare il centro di gravità del drone con facilità, tramite l’app DJI Pilot per migliori performance di volo, soprattuto in caso di utilizzo di piattaforme multiple di ripresa.